Emergenza “Coronavirus”: la nota della Città di Capri

Redazione. –

Al fine di rassicurare la cittadinanza, in attesa delle Linee Guida predisposte dalla Regione Campania per affrontare l’emergenza “Coronavirus”, questa mattina il Sindaco, Marino Lembo, e il Consigliere Delegato alla Sanità e alla Protezione Civile, Bruno D’Orazi, hanno inviato una nota al Presidente della Giunta Regionale della Campania e per conoscenza al Prefetto di Napoli e al Direttore Generale dell’Asl Na1 Centro, in cui, apprezzando l’intensa attività che si sta svolgendo a livello regionale, tesa a prevenire la diffusione del virus in questione, oramai già sul territorio nazionale, si evidenzia che l’isola di Capri è ad altissima frequentazione turistica e nei mesi invernali, soprattutto, meta di flussi provenienti dai paesi che, in questi ultimi giorni, sono stati interessati, in maniera incidente, dalla epidemia coronavirus, e si auspica che siano previste ed annunciate misure preventive di particolare efficacia per l’isola stessa, con lo scopo di rassicurare i cittadini e gli operatori turistici di Capri. Nel contempo, un’altra nota è stata inviata alle Aziende, che gestiscono i trasporti passeggeri, sia marittimi che terrestri, per l’isola e sull’isola, in cui si invitano le stesse a prevedere una particolare attenzione, nello spirito di collaborazione ed in attesa delle linee guida dell’Unità di Crisi Regionale, nell’intensificazione e nell’ampliamento dei presidi, già adottati di routine, di pulizia e disinfezione dei mezzi di trasporto, tesi a garantire la tutela di tutti i viaggiatori.